Fra me e me

Testi: Corrado Trione e Simone Faraon
Con: Mario Contenti, Giorgio Palmiotti, Elisa Alberghini, Caterina Ayroldi, Luca Sasselli, Lorenzo Bariosco
Regia: Simone Faraon
Costumi: Monica Cafiero
Scenografia: EX NOVO

Un coraggioso esperimento di scrittura a quattro mani dà vita a una commedia moderna dai ritmi serrati, con un originale tocco di fantascienza. Il presupposto drammaturgico è al limite del virtuosismo: un solo protagonista, il palco diviso in due metà identiche, identiche premesse, due autori dalle sensibilità diverse: Simone Faraon e Corrado Trione.

La vicenda è quella di Matteo, studente di architettura appena trasferitosi a Roma, il quale scopre che gli specchi non sono superfici riflettenti, ma finestre su un mondo parallelo uguale e simultaneo. Se ne accorge perché nel suo appartamento la sincronia non funziona: al di là della parete la vita è in ritardo di un minuto e si trova da solo a gestire due vite. Mentre l’esistenza di Matteo e i suoi rapporti si complicano e i due mondi divergono irrimediabilmente, lo spettatore scopre le ragioni e gli inevitabili esiti di quanto sta accadendo.

Share This
X