FULLIN LEGGE FULLIN

Spettacolo leggermente autoreferenziale

Di e con: Alessandro Fullin

 

Alessandro Fullin si racconta attraverso l’attività che più ama: scrivere. Dalla lista della spesa agli spensierati aforismi, dalle lettere d’amore alle mail mai inviate, il ritratto di un uomo che molti percepiscono come un comico non vedendolo per quello che realmente è: una missionaria. Alternando momenti di assoluta comicità ad altri di tristezza fulminante, Fullin si dimostra imprevedibile almeno quanto i tweet che ogni giorno, alle 9.00 a.m., lancia ai suoi followers. Solo sul palco per 60 minuti, Fullin legge se stesso, cercando il filo logico di una vita più intricata del mitico gomitolo di Arianna.

Triestino di nascita e torinese di adozione, Alessandro, che ha raggiunto la notorietà attraverso la Tv, è oggi amato dal grande pubblico televisivo così come largamente apprezzato per i suoi recenti nuovi lavori teatrali e letterali. Diverso tra i diversi, è un poliedrico artista che ha la capacità di appassionarsi e fare appassionare all’arte chi lo ascolta.
In occasione dello spettacolo, l’autore racconterà e presenterà il suo ultimo libro in uscita.

Share This
X